Creare una bozza di sito prima di iniziare

In questo tutorial ci concentreremo sull’organizzazione del sito prima di passare alla costruzione vera e propria. L’obiettivo principale è quello di lavorare nel modo più efficiente possibile, risparmiando tempo e ottimizzando il processo di personalizzazione.

La prima cosa che facciamo prima di costruire qualsiasi sito è di abbozzarlo su un foglio di carta.  Si inizia quindi a disegnarlo su un foglio bianco, in questo modo si avrà una migliore comprensione dei contenuti per una visione d’insieme esplorando possibili idee di layout.

Clicca questo pulsante se decidi di acquistare un pacchetto SiteGround.

Grazie mille

Per farlo bene dovrai avere tutto il materiale come testi, foto, video, ecc. Questi passaggi sono fondamentali per sviluppare un modello visivo che ti aiuterà a costruire un sito funzionale ai tuoi obiettivi.

Il sito che abbiamo pensato di realizzare come esempio e che ti faremo vedere nel dettaglio come costruirlo nei paragrafi successivi sarà quello di un ristorante immaginario che chiameremo La Taverna di Luciano, composto da 6 pagine e alcuni articoli del blog.

L’obiettivo del sito è quello di presentarsi al pubblico di internet attraverso testi, foto e video cosi da invitare gli utenti a prenotare un pranzo o una cena presso il ristorante. Gli articoli del blog invece saranno contenuti che serviranno per promuovere l’attività sui social.

Prima di partire con il disegno su carta ti consigliamo di definire bene gli obiettivi che vuoi raggiungere per poi creare una mappa mentale dove andrai ad evidenziare l’architettura generale delle informazioni. Questa può essere anche una semplice lista che mostra come sono organizzate e collegate tutte le pagine.

Dopo aver capito in linea di massima la gerarchia delle informazioni, il passo successivo sarà quello di disegnare tutto su carta.

Con un pennarello potrai liberamente esprimere la tua creatività e pensare a possibili soluzioni visive, inoltre, poiché si tratta semplicemente di una bozza, non ci sarà assolutamente bisogno di definire il look finale. In questa fase stiamo semplicemente abbozzando l’idea e non dobbiamo scendere nel dettaglio. In questo modo potrai esplorare rapidamente diverse soluzioni e scegliere alla fine quella che ti soddisfa di più.

Naturalmente, nessuno ti vieta, di ispirarti a template trovati su internet. Siti come Themeforest.net ti possono ispirare perché contengono temi grafici per WordPress divisi per categorie. In questo modo avrai la possibilità di partire già da un’idea di massima che successivamente andrai a realizzare.

Creare bozza sito WordPress

Un consiglio che ci sentiamo di darti è di visitare i siti dei tuoi competitor. L’obiettivo chiaramente non è copiare ma è semplicemente ispirarsi. La bozza che abbiamo creato per il lavoro finale è composta dall’header che ospita il logo sulla sinistra e il menu di navigazione sulla destra seguito da un pulsante per la prenotazione che rimanda ad una pagina con un modulo di contatto.

Creare bozza sito WordPress

Nella home page abbiamo pensato di inserire un’immagine a tutto schermo con un blocco di testo a sinistra. In questo caso ti consigliamo di scegliere un’immagine con un forte impatto visivo tale da catturare l’attenzione dell’utente.

Naturalmente si tratta di un esempio e noi abbiamo utilizzato un’immagine trovata sul web mentre tu dovresti usare immagini originali possibilmente scattate in maniera professionale. Non sottovalutare questo aspetto perché è di fondamentale importanza.

Scorrendo la home page abbiamo previsto anche 4 box con icone e descrizioni che possono servire a spiegare meglio i servizi che offre il ristorante. Ad esempio qui possiamo scrivere le specialità della casa, i piatti tipici oppure i servizi dedicati a particolari utenti che hanno problemi di intolleranza alimentare.

Più in basso inseriremo una sezione con un video, una colonna con all’interno un titolo, un testo e un pulsante. Oggi infatti i video sono lo strumento principale per presentarsi sul web e creare empatia con il pubblico quindi ti consigliamo di valutare questa possibilità.

Creare bozza sito WordPress

Infine abbiamo pensato di inserire una sezione dedicata allo staff del ristorante dove presentare, con foto e testi, chi lavora all’interno dell’attività. Il sito termina con il footer dove replicheremo il logo con una breve descrizione, un menu di navigazione dedicato alle pagine privacy e cookies, i contatti e infine i link alle pagine social.

Creare bozza sito WordPress

Nel footer basso, chiamato socket, inseriremo note sul copyright e una dicitura di chi ha realizzato il sito. La bozza realizzata per la home page ti consigliamo di crearla anche per tutte le altre pagine del sito. Dopo aver realizzato in linea di massima le bozze avrai sicuramente le idee più chiare.

Nella maggior parte dei casi occorrerà cambiare alcuni elementi con nuove soluzioni e questo processo di revisione svolge un ruolo fondamentale per ottimizzare ulteriormente il design e rendere ancora più armonioso l’intero progetto. Alla fine di tutto quindi avrai prodotto delle linee guida che ti permetteranno, con una certa precisione, di passare alla fase successiva, ovvero la realizzazione vera e propria del sito.

Commenti

Per qualsiasi dubbio o domanda, scrivi un commento qui sotto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.